Domenica 5 e Lunedì 6 maggio dalle ore 11 alle ore 20 Il castello di Montecchio Emilia ospiterà la terza edizione di Fermento Emilia.

Naturalmente Emilia organizza il primo evento interamente dedicato ai vini artigianali, naturali, biologici e biodinamici emiliani.

Saranno protagoniste circa quaranta cantine provenienti da tutto il territorio emiliano pronte a farvi assaggiare il loro vino, durante la manifestazione inoltre saranno organizzate degustazioni tematiche, dibattiti e tavole rotonde sul valore culturale e sociale del mondo agricolo oggi.

LEGGI ANCHE: Sicilia en Primeur 2024 sarà a Maggio a Cefalù

Nel giardino del castello troverete anche un area food che propone diversi tipi di piatti della cucina emiliana come pasta ripiena, taglieri di salume e tanto altro. 

L’obiettivo di Fermento Emilia è valorizzare il territorio vinicolo emiliano che si è sviluppato lungo le sue fecondi valli, poniamo l’attenzione sulle piccole realtà agricole gestite in maniera etica e sostenibile che recuperano l’esperienza locale con uno sguardo contemporaneo verso il futuro.

In sintesi Fermento Emilia è voglia di scoprire vitigni autoctoni, pratiche enologiche antiche e tradizioni secolari attraverso un’occasione di convivialità in questi due giorni di festa.

© Riproduzione riservata