Emanuele Primavera

Ai “Food & Wine Awards 2023” un bartender del bar “Cinquanta – Spirito Italiano” di Pagani in provincia di Salerno premiato a Roma come “Best Bartender under 35”

Anche per il 2023 il “Cinquanta – Spirito Italianosi conferma come progetto e realtà capace di influenzare e soprattutto esportare in tutto il mondo il classico format del cocktail bar all’italiana.

Ci riesce anche attraverso l’ennesimo premio ritirato da uno dei suoi più fedeli e formati bartender Emanuele Primavera, ventiseienne originario di Torre del Greco, di cui oggi cura il Beverage Program insieme al bar manager Matteo Pocai, che ha ricevuto il premio come “Best Bartender under 35” durante i “Food & Wine Awards 2023”.

 “Il barman premiato e tutto lo staff di questo frizzante cocktail bar, che è stato creato da Alfonso Califano e Natale Palmieri, rappresentano l’ideale combinazione tra mixology e gastronomia proponendo l’originale interpretazione dello spirito liquido, con una drink list che annovera grandi classici, creazioni innovative e cocktail analcolici” è stata la motivazione con cui Emanuele Primavera è stato premiato dalle mani di Paola Mencarelli, storica firma del settore per Gambero Rosso e founder&creative director della Florence Cocktail Week, Venice Cocktail Week e della prossima Amalfi Coast Cocktail Week.  

LEGGI ANCHE: Torna il Mix Contest Italy Tour con in sfida i migliori bartender italiani

I “Food & Wine Awards” sono un riconoscimento assegnato da un board composto, oltre che dalla redazione di Food&Wine Italia, da autorevoli giornalisti, critici, blogger ed esperti di comunicazione e design. Come ogni anno, anche nel 2023 sono stati premiati giovani talenti tra chef, pastry chef, pizza chef, maître e sommelier, bartender e winemaker, oltre a progetti e realtà che si sono distinti nei campi dell’innovazione e della responsabilità sociale nell’enogastronomia italiana.

© Riproduzione riservata