Gianluca Carraro

Cambio al vertice del Consorzio Volontario per la Tutela dei Vini Colli Euganei, Gianluca Carraro è il nuovo presidente.

L’Assemblea dello scorso 30 giugno ha rinnovato il Consiglio di Amministrazione dell’Ente che rappresenta i produttori dei vini Doc e Dogc dei Colli Euganei. Nella seduta del Consiglio d’Amministrazione dello scorso 28 luglio è stato eletto alla carica di Presidente Gianluca Carraro, agronomo e segue in prima persona un vigneto a Baone e uno a Polesella, nel rodigino affiancato dal Vicepresidente Vicario Giorgio Salvan e dal Vicepresidente Giorgia Veronese.

LEGGI ANCHE: Massimo Damonte è il nuovo Presidente del Consorzio Tutela Roero

Oltre al Presidente e ai Vicepresidenti il Consiglio è composto da Giovanni Barbiero, Martino Benato, Lorenzo Bertin, Valentino Bressanin, Simone Dalla Montà e Don Stefano Visintin, abate dell’Abbazia di Praglia.

Il Consorzio, che ha sede in Piazzetta Martiri a Vo’, è stato costituito nel 1972 ed attualmente ha oltre 400 soci di cui oltre 120 vinificatori ed imbottigliatori. Tutela e promuove la Doc Colli Euganei e la Docg Colli Euganei Fior d’Arancio, due eccellenze vinicole del territorio conosciute e apprezzate in Italia e all’estero per le loro caratteristiche inconfondibili che le legano al territorio vulcanico dell’area euganea e ne qualificano anche il paesaggio e l’offerta turistica.

© Riproduzione riservata