Al via le iscrizioni perla dodicesima edizione del Premio Mediterraneo Packaging di Egnews-Oliovinopeperoncino.

Tante le novità di questa edizione: I campioni saranno valutati da più commissioni, sia tecniche, sia da i giovani consumatori, un modo per offrire alle aziende che partecipano un punto di vista diverso; la premiazione della dodicesima edizione torna in Sicilia, a Castellammare del Golfo e sarà nutrita la presenza della stampa di settore, nazionale e regionale per dare ampia visibilità alle aziende partecipanti.

Il Premio Mediterraneo Packaging, organizzato dal Club Oliovinopeperoncino, in partnership con Polo Didattico “Piersanti Mattarella” di Castellammare del Golfo (Tp) e l’Istituto Vergani di Ferrara, vuole mettere in evidenza l’importanza del messaggio veicolato dalla confezione  e dalle etichette di vino, olio, distillati, liquori e birre artigianali. Possono partecipare le aziende produttrici e di imbottigliamento di vino, olio, distillati, liquori, birrifici artigianali e beer firm dei Paesi europei.

Il Premio negli anni è cresciuto costantemente, coinvolgendo sempre più aziende del settore sia italiane, sia estere. Un po’ di numeri. Nelle undici edizioni hanno partecipato 950 aziende, di cui 60 estere, i campioni in concorso sono stati più di 1700, i premiati 290, più i premi speciali. Alla premiazione hanno partecipato più di 230 giornalisti in rappresentanza delle maggiori riviste enogastronomiche nazionali.

L’importanza del Packaging oggi è dimostrata da studi internazionali e si parla sempre di più di  neuromarketing. Il consumatore, infatti, ha reazioni istintive che sono generate a partire dalla confezione. La psicologia spiega come scegliere immagini e colori per migliorare il brand del prodotto e arrivare al target di riferimento.

I campioni di vino, olio, distillati, liquori e birre artigianali dovranno essere inviati improrogabilmente entro il 15aprile 2024.

Sponsor della manifestazione, Antica Maccherroneria. Ogni confezione di vino, olio, distillati, liquori e birre artigianali partecipante deve essere fatta pervenire a cura dell’azienda presentatrice a mezzo corriere o posta entro la data su citata. Ogni Azienda può partecipare con massimo n° 5 campioni. I campioni sono composti da n. 2 bottiglie uguali di qualsiasi formato. L’azienda non avrà diritto alla restituzione delle confezioni giudicate non conformi alla categorie previste.

Sul sito www.egnews.it Premio Mediterraneo Packaging (PMP),  il regolamento e il form da compilare con le indicazioni per il pagamento della quota d’iscrizione e l’indirizzo dove far pervenire i campioni. Per ogni categoria l’Azienda partecipante può ottenere un unico premio.

E’ facoltà della Giuria assegnare n. 1 Menzione Speciale alla confezione che avrà ottenuto le maggiori valutazioni. Oltre ai premi per le aziende vinicole, olivicole, distillerie liquorifici, birrifici artigianali e beer firm dei Paesi europei con il miglior abbigliaggio, riconoscimenti saranno assegnati alle agenzie grafiche ideatrici dei progetti e sarà premiato il giornalista miglior comunicatore del vino e dell’olio e dei distillati.

Per ogni tipo di informazione e chiarimento ci si può collegare col sito www.egnews.it o chiamare la redazione 0533 440244 oppure 339 4097858, oppure 345 8440206 o una mail a f.turri@egnews.it

© Riproduzione riservata