Borgo diVino torna con 15 appuntamenti da aprile a ottobre 2023 per una terza edizione all’insegna del gusto e della bellezza dei Borghi più belli d’Italia.

Il tour permetterà al pubblico di conoscere vini e vitigni dei vari territori, le loro storie e caratteristiche dal racconto diretto dei produttori, in contesti di particolare suggestione. Numerose le cantine provenienti da tutta Italia, per una proposta che si preannuncia più ricca degli anni passati e che potrà contare su centinaia di etichette. 

L’iniziativa, promossa dall’Associazione “I Borghi più belli d’Italia”, è organizzata da Valica, la prima tourist marketing company italiana, in collaborazione con il Consorzio Ecce Italia. Sponsor ufficiali del ciclo di eventi sono Enel Poste Italiane. Il Regionale di Trenitalia è Official Green Carrier del tour. 

Si parte dal Friuli Venezia Giulia con Valvasone Arzene (Friuli-Venezia Giulia) che ospiterà la prima tappa di Borgo diVino dal 21 al 23 aprile; a seguire Egna (Alto Adige, 30 aprile e 1 maggio), Neive (Piemonte, 12-14 maggio), San Giorgio di Valpolicella (Veneto, 19-21 maggio), Città Sant’Angelo (Abruzzo, 2-4 giugno), Montaione (Toscana, dal 9-11 Giugno), Altomonte (Calabria, 23-25 Giugno), Cisternino (Puglia, 30 giugno – 2 luglio), Borgo Santa Caterina (Lombardia, 7- 9 luglio), Grottammare (Marche, 21-23 luglio), Albori-Vietri sul Mare (Campania, 28-30 luglio), Oratino (Molise, 1-3 settembre), Nemi (Lazio, 8-10 settembre), Brisighella (Emilia Romagna, 6-8 ottobre) e infine Spello (Umbria,  13-15 ottobre).

Un evento che però non vede protagonisti proprio tutti i “Borghi più belli d’Italia”, visto la mancanza di alcune regioni come la Sicilia, La Liguria e la Valle d’Aosta.

LEGGI ANCHE: Ronciglione è il Borgo più bello d’Italia 2023

Ogni evento si svolgerà dal venerdì alla domenica in orari variabili a seconda della stagione. All’interno di ciascun borgo ospitante verrà tracciato un percorso di degustazione che toccherà i luoghi di maggiore interesse turistico, con stand dedicati alle cantine e un originale percorso formativo sul mondo del vino, raccontato in circa 20 pannelli espositivi.

Uno spazio importante sarà riservato anche all’esperienza gastronomica, con proposte street food e piatti della tradizione locale. Un’area, in particolare, sarà dedicata alle produzioni tipiche del territorio con alcune delle specialità gastronomiche dei Borghi più belli d’Italia. 

Per la degustazione dei vini, è necessario acquistare alle casse un voucher del costo di €18 che dà diritto a 8 degustazioni a scelta. Assieme al voucher verrà consegnato un kit composto da sacchetta e calice degustazione. È possibile acquistare i kit degustazione online sul sito www.borgodivino.it (alla pagina-evento di ciascuna tappa) o direttamente in loco.

È possibile acquistare online oppure sul posto anche i Ticket Food e il biglietto d’ingresso per le Masterclass (ove previste).

© Riproduzione riservata