Incredibili immagini di una città letteralmente inondata da un fiume di vino rosso causato dalla rottura di due cisterne di una distilleria.

Quanto è accaduto nella cittadina portoghese di São Lourenço de Bairro, nel nord-ovest del Portogallo ha dell’incredibile: due serbatoi della distilleria Levira si sono rotti provocando un’inondazione con circa 2,2 milioni di litri di vino che hanno iniziato a scorrere tra le stradine in discesa della cittadina formando un vero e proprio torrente. Le immagini della curiosa inondazione sono diventate subito virali e in poco tempo hanno fatto il giro del mondo.

LEGGI ANCHE: La classifica delle 20 migliori destinazioni enologiche del mondo

A quel punto sono dovuti intervenire i vigili del fuoco che hanno fatto deviare il fiume di vino in alcuni campi vicini. La rottura dei serbatoi non ha causato feriti ma alcune cantine sono state allagate. Successivamente sono arrivate le scuse della distilleria Levira, che ha anche dichiarato che si occuperà della pulizia delle strade e di eventuali danni causati dal vino. 

Di seguito il video del fiume di vino che ha inondato le strade di São Lourenço de Bairro

© Riproduzione riservata