Cristina, Antonella, Elisabetta e Francesca Nonino

Importanti riconoscimenti internazionali per la famiglia Nonino, distillatori da 125 anni, che per il terzo anno consecutivo conquista il titolo di Aperitivo dell’Anno International e non solo, infatti la carismatica Francesca Bardelli Nonino rappresentante della sesta generazione di Grappa Nonino conquista un prestigioso premio.

Per il terzo anno consecutivo, l’Aperitivo Nonino BotanicalDrink ha vinto il premio ‘Aperitivo dell’Anno 2023 international‘ all’ISW Spirit Award, scelto tra 550 aperitivi e distillati da una giuria internazionale.

A decretare il nuovo successo è stato, come riportato nella motivazione, “la freschezza floreale, insieme a una leggera amarezza e una piacevole sensazione che soddisfa e riempie il palato. Dolce Vita per eccellenza!”.

L’aperitivo è il frutto di una rivisitazione compiuta dalle sorelle Cristina, Antonella, Elisabetta e dalla giovane Francesca, figlia di Cristina, di una ricetta risalente agli anni ’40 della nonna/bisnonna Silvia Nonino, prima donna Mastro Distillatrice in Italia. Fresco, agrumato, floreale, L’Aperitivo Nonino Botanical Drink è un infuso di botaniche essiccate a bassa temperatura per mantenerne inalterati profumi e colori e donare un aperitivo 100% vegetale, nobilitato da UE® Acquavite d’uva Fragolino Monovitigno® delle vigne Nonino.

Aperitivo Nonino BotanicalDrink

Il color giallo sole è dato dall’infusione di fiori, frutta e radici selezionati per provenienza, proprietà e principi attivi, essiccati a bassa temperatura, così da mantenere inalterata l’intensità naturale di profumi, sapori e colori, creando un’armonia 100% vegetale e 0% coloranti. L’etichetta è un omaggio a Silvia Nonino e rappresenta 3 donne con in mano un bicchiere, 3 come le 3 sorelle Nonino, ma anche come le 3 generazioni di donne Distillatrici Nonino che l’hanno seguita.

A questo importante riconoscimento si aggiunge quello conferito a Francesca Bardelli Nonino con il premio “Digital night’ – I talenti che rivoluzionano il mondo digitale” per la sua attività di ‘influencer della grappa’, proveniente dall’Associazione Ticinese Evoluzione Digitale (Ated) con Ander Group e Corriere del Ticino. È la prima donna a ricevere questo riconoscimento, consegnatole dalla presidente di Ated Cristina Giotto, per “aver cambiato il paradigma della comunicazione digitale”.

LEGGI ANCHE: Premio Nonino torna nel 2024 ricco di sorprese e con nuovi giurati

Francesca Nonino

Il Presidente di Ated Cristina Giotto e il Vice Presidente Luca Mauriello le hanno consegnato il premio per aver cambiato il paradigma della comunicazione digitale“Conoscere e premiare Francesca è stato per noi un motivo di orgoglio. Si tratta di un premio che ci fa piacere consegnare a chi mostra talento e creatività nell’affrontare le sfide del presente, contaminando digitalmente passioni e saperi del passato” hanno commentato.

Francesca, sesta generazione della famiglia di distillatori, dal canto suo non ha saputo contenere il suo entusiasmo: “Ha dell’incredibile pensare di ricevere un premio come Digital Night per la comunicazione di un prodotto antico e storico come la Grappa. Sono felice ed orgogliosa di poter raccontare la storia della mia famiglia e dei nostri distillati e ancora di più che le nuove generazioni si appassionino del distillato italiano per eccellenza”.

© Riproduzione riservata